Archivio notizie

 10-set-21
Il nuovo modello di prossimità delle cure: l’infermiere di famiglia e di comunità
Il nuovo modello di prossimità delle cure: l’infermiere di famiglia e di comunità

L’emergenza pandemica ha evidenziato la necessità di rafforzare la capacità del Servizio Sanitario Regionale (SSR) nel fornire una offerta adeguata sul territorio.
La riforma delle cure primarie e dell’assistenza territoriale ha introdotto, con la Legge del 17 luglio 2020, numero 
77, la figura dell’infermiere di famiglia e di comunità: si tratta di un professionista sanitario, con una formazione specialistica, che opera rispondendo ai bisogni di salute della comunità di uno specifico territorio.Leggi articolo

 
 
 

Altre notizie correlate