• Dichiarazione sostitutiva atto notorietà

    Sono dichiarazioni rese e sottoscritte dall’interessato sotto la propria responsabilità, ai sensi dell’art. 47 del DPR 445/2000.
    Possono riguardare:
    Situazioni, fatti, qualità personali , a diretta conoscenza del cittadino e che non sono comprese nell’elenco delle autocertificazioni. Per esempio in caso di successione a seguito di decesso, un erede può dichiarare gli eredi legittimi (anche in caso di testamento), con dichiarazione sostitutiva di atto notorio. Chi sottoscrive la dichiarazione deve elencare i dati (cognome, nome, data e luogo di nascita, residenza e grado di parentela con il defunto) di tutti gli eredi, incluso il dichiarante se erede.
     
  • Atti di delega al compimento di una attività materiale quale: ritiro o consegna di documenti tra organi della pubblica amministrazione, riscossione pensione o compensi economici
  • Dichiarazioni di impegno previste da bandi per la partecipazione di concorsi (dichiarazione di conoscenza delle disposizioni che regolano lo specifico procedimento)
  • la conformità di una copia all'originale.
  • Si possono dichiarare anche dati riguardanti terze persone, di cui si è a conoscenza.
  • Possono utilizzare la dichiarazione sostitutiva dell’atto notorio:
  • cittadini italiani
  • cittadini dell’Unione Europea
  • cittadini extracomunitari regolarmente soggiornanti in Italia, limitatamente ai dati verificabili o certificabili in Italia da soggetti pubblici
  • cittadini extracomunitari in procedimenti relativi a materie per cui esiste una convenzione fra il loro Paese d’origine e l’Italia, fatte salve le speciali disposizioni contenute nelle leggi e nei regolamenti concernenti la disciplina dell'immigrazione e la condizione dello straniero
  • Le dichiarazioni sostitutive dell’atto di notorietà rivolte alle Pubbliche Amministrazioni devono:
  • essere firmate davanti all’impiegato addetto a ricevere la documentazione OPPURE
  • essere consegnate/spedite con fotocopia di un documento d’identità valido del dichiarante
  • Modulo delega
    La delega è uno strumento tramite cui è possibile incaricare una persona a fare qualcosa al proprio posto. L'utilità è evidente, a tutti è capitato di avere bisogno di ritirare dei documenti in un ufficio e di non poterlo fare di persona. Utilizzando la delega è possibile incaricare qualcuno a farlo al proprio posto.
     
  •  
  • Form curriculum vitae
    Il curriculum vitae, o semplicemente curriculum, è un documento redatto al fine di presentare la situazione personale, scolastica e lavorativa di una persona.

Ultime notizie correlate a Modulistica

Premio tesi di laurea, anno accademico 2020-21
Premio tesi di laurea, anno accademico 2020-21
15-giu-22
OPI Brescia istituisce un concorso per l’assegnazione di n. 3 premi per tesi di laurea, ciascuna da € 800,00, ....
Regione Lombardia screening gratuito
Regione Lombardia screening gratuito
13-giu-22
Programma per l'Attuazione del Piano di Eliminazione del Virus dell'epatite C in Regione Lombardia nei soggetti nati ....
CONCORSO ARTISTICO IRENE METRA - SECONDA EDIZIONE
CONCORSO ARTISTICO IRENE METRA - SECONDA EDIZIONE
14-apr-22
L'Ordine  delle Professioni Infermieristiche di Varese indice un concorso artistico dal tema "Essere infermiere, ....
L\'OPI a portata di click
L'OPI a portata di click
21-mar-22
Nasce la nuova app “Opi Brescia mobile”, disegnata appositamente per smartphone e tablet e già disponibile ....