Archivio notizie

 02-apr-21
APPROVATO IL DECRETO-LEGGE 1 APRILE 2021 N.44
APPROVATO IL DECRETO-LEGGE 1 APRILE 2021 N.44

Obbligo di vaccinazione per gli operatori sanitari, con sospensione dall’esercizio della professione fino all'assolvimento dell'obbligo vaccinale o, in mancanza, fino al completamento del piano vaccinale nazionale non oltre il 31 dicembre 2021. Entro cinque giorni dalla data di entrata in vigore del DL n.44/2021 ciascun Ordine Professionale provinciale trasmette l'elenco degli iscritti alla Regione che, per mezzo dei servizi informativi vaccinali, verifica lo stato vaccinale degli iscritti all’Albo.
Confermato lo scudo penale dai reati di lesioni personali colpose e omicidio colposo per gli operatori sanitari che procedono alle vaccinazioni. La norma, che ha efficacia retroattiva, esclude la responsabilità del personale sanitario per i delitti di omicidio colposo e lesioni personali colpose, conseguenti alla somministrazione di un vaccino anti Sars-Cov-2, in caso di osservanza delle regole cautelari relative all’attività di vaccinazione.
Decreto-legge 1 Aprile 2021 n. 44 https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2021/04/01/21G00056/sg

 
 
 

Altre notizie correlate