Archivio notizie

 13-mag-21
Tessera professionale europea (EPC)
Tessera professionale europea (EPC)

La tessera professionale europea è una procedura elettronica da utilizzare per ottenere il riconoscimento delle qualifiche professionali all'estero, in un altro paese dell'UE.
E’ una procedura elettronica nuova rispetto alle tradizionali procedure di riconoscimento: l’utente  può seguire l'andamento della sua domanda online e riutilizzare i documenti già caricati per presentare nuove domande in altri paesi.
La richiesta è attiva dal 18 gennaio 2016 ed è possibile per le professioni di:

  • infermiere
  • fisioterapista
  • farmacista

- Responsabile della gestione delle domande di tessera professionale europea di cui agli articoli 5-ter e se guenti è solo il Ministero della Salute;
la domanda di rilascio della tessera professionale europea può essere presentata esclusivamente online attraverso il sistema di informazione del mercato interno (IMI) e al seguente link
- sono fornite le indicazioni operative utili ai professionisti che intendano richiedere la tessera professionale;
si può scegliere se presentare domanda per la Tessera Professionale Europea o ricorrere alle procedure di cui alla normativa europea vigente sul riconoscimento delle qualifiche professionali;
il rilascio della tessera professionale europea non conferisce un diritto automatico all’esercizio della professione infermieristica se non dopo l’iscrizione all’Ordine e superamento della prova di lingua;

è possibile verificare l’autenticità della Tessera Professionale prodotta dal professionista collegandosi al seguente link:
https://ec.europa.eu/epc/public/validity?locale=it.

Le informazioni utili e la procedura per richiedere la tessera professionale europea sono disponibili sul sito La tua Europa alla pagina dedicata alla Tessera professionale europea